Formazione a sostegno della Green Transition e della Circular Economy

5 Luglio 2021

Con l’Avviso 2/2021 “Formazione a sostegno della Green Transition e della Circular Economy nelle imprese aderenti” Fondimpresa ha stanziato 20 ML di euro a livello nazionale per finanziare la formazione nelle aziende che stanno realizzando progetti o interventi di Trasformazione Green o Economia Circolare.

Ciascun Piano formativo sarà relativo a:
Ambito A:  TRASFORMAZIONE GREEN
Ambito B: ECONOMIA CIRCOLARE

che riguardano l’introduzione di nuove strategie, prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione, la formazione del personale interessato.

I destinatari sono dipendenti delle aziende aderenti a Fondimpresa, compresi gli apprendisti. Sono inclusi i lavoratori in cassa integrazione guadagni o con contratti di solidarietà, a condizione che vi sia una finalità di reinserimento, specificata nell’accordo di condivisione.
Devono essere previste almeno 8 ore di formazione e al massimo 100 ore di formazione per ciascun partecipante.

Caratteristiche dei piani:
Ambito A:
– finanziamento minimo di € 50.000,00 e un finanziamento massimo di € 150.000,00
– coinvolgimento di almeno 15 dipendenti
– se il piano formativo è interaziendale almeno il 20% dei lavoratori deve appartenere a PMI

Ambito B:
– finanziamento minimo di € 100.000,00 e un finanziamento massimo di € 250.000,00
– coinvolgimento di almeno 60 dipendenti

La finestra di presentazione va dalle ore 9.00 del 15 ottobre fino alle 13.00 del 30 marzo 2022.
Per attivare la necessaria progettazione, invitiamo le aziende a segnalare il proprio interesse entro il 10 settembre 2021 inviando una mail a fondimpresa@puntoconfindustria.it.

Per informazioni:
– Giulia Pirredda (g.pirredda@puntoconfindustria.it 041.5499245),
– Stefania Mancini
(s.mancini@puntoconfindustria.it 041.5499142),
– Paola Munari
(p.munari@puntoconfindustria.it 0425.202228)