Categoria

Commerciale e Vendite

Obiettivi

Generare Lead e prospect è il focus di ogni impresa di successo, che sia declinato nella versione B2B o B2C, sono innumerevoli le opportunità messe a disposizione dalle nuove tecnologie.
Il termine "Marketing Automation" con l'insieme di tecniche e strumenti che lo identificano, consente a piccole e grandi organizzazioni di ottenere maggiore efficacia, controllo e misurazione delle attività di digital marketing, per la demand generation e il Customer engagement (per convertire nuovi contatti in reali clienti aziendali, in tempi più rapidi e con maggiore efficienza produttiva).
In parole semplici: Aiuta le aziende a raggiungere le persone giuste, al momento giusto con il giusto messaggio.
L'incontro si propone di chiarire i passaggi obbligati per la costruzione di campagne di successo e la rivalutazione di processi organizzativi indispensabili a sfruttarne al massimo le opportunità.

Calendario

28/05/2021


Orario

9.30 - 11.30

Durata

2 ore

Modalità

E-Learning

Persone di riferimento

  • Elisa Ceolin

MARKETING AUTOMATION E MULTICANALITA’

Show Full Hide Full

programma

– Dott.ssa Katia Da Lio: Dal mass-marketing al marketing olistico “C’era una volta il consumatore, un “tipo” che le aziende guardavano dall’alto come un bersaglio da colpire con azioni di mass marketing per innescare in lui il desiderio fortissimo di comprare, possedere, di avere per essere. ” Le trasformazioni imposte dal digitale hanno cambiato questo…

– Dott.ssa Katia Da Lio: Dal mass-marketing al marketing olistico
“C’era una volta il consumatore, un “tipo” che le aziende guardavano dall’alto come un bersaglio da colpire con azioni di mass marketing per innescare in lui il desiderio fortissimo di comprare, possedere, di avere per essere. ”
Le trasformazioni imposte dal digitale hanno cambiato questo paradigma. Si parla di Persone, più che consumatori o clienti, tutte connesse tra loro, sempre più attente, consapevoli, informate ed esigenti.
È da qui che le aziende devono ripartire, per fare bene il loro lavoro e sviluppare strategie di vendita personalizzate e dimostrando di essere davvero al servizio delle persone, dei loro (bi)sogni e delle loro vere esigenze.

– Dott. Ettore Gendusa: Il contesto normativo delle campagne marketing
Quali sono le “regole del gioco” e perché rispettarle comporta maggiori vantaggi. Un intervento mirato a trasferire gli elementi di base per conoscere ed essere consapevoli del contesto normativo di riferimento.
Introdurre pratiche virtuose significa migliorare il rapporto con i propri clienti e le performance aziendali.
Uno sguardo attento che concilia obiettivi aziendali e normativa per lo sviluppo di imprese virtuose e business floridi.

– Dott. Fabio Trevisanato: Qualità e valore delle informazioni
Si rappresentano pratiche e modelli utili a rendere produttive le informazioni per tutto il ciclo di vita. Dall’acquisizione alla cancellazione, la conoscenza del modello di qualità dei dati aiuta a rendere espliciti in modo strutturato e, quindi a valutare, analizzare e supervisionare:
– l’acquisizione di dati la cui qualità non è conosciuta o garantita;
– l’elaborazione di dati difettosi;
– la constatazione di dati incoerenti tra fonti diverse;
– l’usabilità delle interfacce;
– l’integrazione e interconnessione tra differenti sistemi distribuiti e informativi di generazione internet.

Leggi tutto
Chiedi informazioni

corso dedicato a:

  • Occupati
Tariffa non associati
110
+ IVA 22%
Tariffa associati
90
+ IVA 22%
Tariffa fidelity
80
+ IVA 22%