Categoria

Qualità Sicurezza Ambiente

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di comprendere i risvolti giuridici, in particolare penali, nel caso in cui succeda un infortunio sul lavoro.
I partecipanti dovranno analizzare una sentenza della Corte di Cassazione ed individuare la figura aziendale ritenuta responsabile dell’infortunio, ossia il “colpevole”dell’accaduto. Come in una vera e propria aula di tribunale, i partecipanti costruiranno la loro difesa a seconda che ricoprano il ruolo di dirigenti, preposti, rspp, lavoratori.
A questo punto, emergeranno i principi derivanti dalla normativa sulla sicurezza con i conseguenti obblighi e responsabilità delle figure della sicurezza.

Calendario

30/11/2021


Orario

09.00 - 18.00

Durata

8 ore

Docente

ROSA GIOVANNA

Modalità

E-Learning

Persone di riferimento

  • Elisa Ceolin

AGGIORNAMENTO RSPP – LA SICUREZZA NELLA REALTA’: CASI DI INFORTUNI REALMENTE ACCADUTI….INDOVINA CHI E’ IL COLPEVOLE

Show Full Hide Full

programma

– L’organigramma della sicurezza – Art. 589 e 590 del Codice Penale – L’art. 2087 del Codice Civile – Presentazione di un infortunio realmente accaduto ed analisi dello stesso da parte dei partecipanti – Individuazione del “colpevole” – Esempi di casi reali di infortunio tratti dalla cronaca – Obblighi e responsabilità dei soggetti della sicurezza…

– L’organigramma della sicurezza
– Art. 589 e 590 del Codice Penale
– L’art. 2087 del Codice Civile
– Presentazione di un infortunio realmente accaduto ed analisi dello stesso da parte dei partecipanti
– Individuazione del “colpevole”
– Esempi di casi reali di infortunio tratti dalla cronaca
– Obblighi e responsabilità dei soggetti della sicurezza emersi dall’analisi delle sentenze analizzate

Leggi tutto
Chiedi informazioni

corso dedicato a:

  • Occupati

certificazioni:

  • Attestato valido come aggiornamento RSPP/ASPP
Tariffa non associati
340
+ IVA 22%
Tariffa associati
260
+ IVA 22%
Tariffa fidelity
230
+ IVA 22%