Obiettivi

Avere relazioni positive al lavoro, nei gruppi, con i clienti è il risultato di azioni ed atteggiamenti orientati alla ricerca di una soluzione soddisfacente che mantenga sani i rapporti tra le parti dentro un processo di crescita costante. Questo non è sempre semplice. Ciò vale maggiormente in una società caratterizzata dalla diversità  sempre di più le persone si trovano ad intervenire in situazioni contraddistinte dalle differenze (età, sesso, etnia, cultura, religione, ruoli, provenienze) - e da complessità.

Con conflitto si allude spesso ad una situazione di contesa. In realtà è unesperienza quasi quotidiana nella vita delle persone e dei gruppi.
Nell'Arte del non combattimento è considerata utile a sviluppare una competenza strategica essenziale. Se il conflitto non viene più interpretato come contrasto ma come divergenza, allora è quasi implicita nel suo processo evolutivo la capacità di negoziazione.
Centrale in questo percorso è la dimensione dellascolto, nella sua particolare accezione di ascolto attivo. Questa competenza aiuta a sviluppare un atteggiamento non giudicante, a non reagire istintivamente con valutazioni vero-falso, amico-nemico, giusto-sbagliato. Da qui si parte per allargare gli orizzonti di tutte le parti coinvolte e per aiutarle a costruire soluzioni soddisfacenti e praticabili.  

Calendario

21/02/2020
28/02/2020


Orario

09.00 - 18.00

Durata

16 ore

Modalità

Formazione in aula

Persone di riferimento

  • Paola Munari

Sede

SEDE DI ROVIGO - Via A. Casalini, 1 - 45100 Rovigo

LA GESTIONE CREATIVA DEI CONFLITTI

Show Full Hide Full

programma

– Come interpretare un conflitto: lotta o divergenza? – Gli stili personali di intervento in un conflitto – Gli strumenti per la gestione di un conflitto – La gestione della rabbia – Lascolto attivo nella gestione creativa di un conflitto – La carta diplomatica: il linguaggio che semplifica le relazioni difficili – Laboratori esercitativi.

– Come interpretare un conflitto: lotta o divergenza?
– Gli stili personali di intervento in un conflitto
– Gli strumenti per la gestione di un conflitto
– La gestione della rabbia
– Lascolto attivo nella gestione creativa di un conflitto
– La carta diplomatica: il linguaggio che semplifica le relazioni difficili
– Laboratori esercitativi.

Leggi tutto
Chiedi informazioni

corso dedicato a:

  • Occupati

certificazioni:

  • Attestato di partecipazione
Tariffa non associati
495
+ IVA 22%
Tariffa associati
380
+ IVA 22%
Tariffa fidelity
340.00
+ IVA 22%
Servizi
compresi
Coffee Break

Verrà offerto durante la pausa il caffè

Dettagli
Parcheggio consigliato Rovigo

Parcheggio multipiano – Via Porta S. ...

Dettagli