Categoria

Internazionalizzazione

Obiettivi

L'obiettivo del corso è quello di fornire le competenze per la corretta gestione delle operazioni commerciali su mercati IntraUnionali, con particolare focus al nuovo regime IVA intracomunitario, introdotto come transitorio nel 1993 e che prevede la tassazione delle cessioni transfrontaliere di beni nel paese di arrivo.
Il passaggio sarà graduale e comporterà la riforma del sistema IVA, con la creazione di uno “spazio unico europeo”, la cui prima fase comincerà il primo luglio 2022. Alcuni provvedimenti hanno già trovato applicazione, a partire dal 1° gennaio 2020 u.s.

Calendario

30/04/2020


Orario

14.00 - 18.00

Durata

4 ore

Modalità

E-Learning

Persone di riferimento

  • Paola Munari

IVA INTRAUNIONALE: DAL REGIME TRANSITORIO AL REGIME DEFINITIVO

Show Full Hide Full

programma

Lo slittamento delle dichiarazioni intrastat Le nuove prove di avvenuta consegna ue Il futuro degli scambi intra Le operazioni non imponibili iva Le operazioni fuori campo iva Le prestazioni servizio I modelli intrastat

Lo slittamento delle dichiarazioni intrastat
Le nuove prove di avvenuta consegna ue
Il futuro degli scambi intra
Le operazioni non imponibili iva
Le operazioni fuori campo iva
Le prestazioni servizio
I modelli intrastat

Leggi tutto
Chiedi informazioni

corso dedicato a:

  • Occupati

certificazioni:

  • Attestato di partecipazione
Tariffa non associati
170
+ IVA 22%
Tariffa associati
130
+ IVA 22%
Tariffa fidelity
110
+ IVA 22%